La ferita del 13 dicembre 2011

dicembre 13, 2013admin2013, da FACEBOOK0

Non dimenticherò mai quel tragico 13 dicembre 2011. E’ una ferita profonda. Oggi dedichiamo questa giornata a Samb Modou, a Diop Mor uccisi dalla mano omicida di un delinquente razzista e fascista. La dedichiamo ai feriti Moustapha Dieng, e poi Cheik e Mor. Tante sono le iniziative. Alle 11 in piazza Dalmazia un presidio contro i razzismi per il rispetto e la dignità. Chi può non manchi.

RANDOM GALLERY
assemblea2 dsc_1883 dsc_2084 15833_1215317876400_1632422736_530676_5459551_n dsc_1873 daniela_8
VI SEGNALO
CERCA NEL SITO
SEGUIMI anche SU: